Sundance 2013: Inequality for all

Clinton labor secretary Robert Reich distills the effects of America’s economic inequality in this documentary from director Jacob Kornbluth.

Inequality for All di Robert Kornbluth è  un docu-film indipendente premiato al Sundance Festival 2013 Il tema del documentario tratta della diseguaglianza di reddito come causa della depressione attuale. La tesi è di Robert Reich, il protagonista del documentario, economista e docente di di politiche pubbliche all’università di Berkeley.

Qui l’ articolo di The Guardian.

D’altra parte la teoria “del buon senso” ci dice che se la classe media non ha redditi sufficienti per sostenere i consumi l’economia entra in depressione. Concentrando la ricchezza in poche mani non si potrà mai avviare la ripresa perché i consumi dei ricchi non saranno rivolti all’acquisto di beni e servizi, ma alla ricerca di investimenti redditizi, più chiaramente definiti speculazione, che significa sfruttare le opportunità e la debolezza di qualcuno.

Interessante è stato il progetto di finanziamento del documentario che si è avvalso del crowdfunding ed a fronte di un budget di 75.000 dollari ne ha raccolti 83.392 attraverso la piattaforma kickstarter.

Un’altra considerazione molto interessante è il modello di business applicato per i ricavi, oltre ai soliti biglietti c’è una gamma di opzioni che vanno dal un video di ringraziamento via email (10 dollari)  alla cena con Reich e Kornbluth (2.500 dollari).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...