The Tesla Way vs. The Toyota Way

Does Tesla offer a Way of working that can challenge TPS? Perhaps a bit more time, and the development of a complete Tesla Business System, will get us closer to an answer. Sorgente: The Tesla Way vs. The Toyota Way

Lo storico rallentamento della legge di Moore

Il settimanale the Economist esce con una storia di copertina che parla della fine della legge di Moore. Per 50 anni, più o meno, un’osservazione spannometrica di Gordon Moore secondo la quale la capacità di elaborazione dei microprocessori raddoppiava regolarmente a parità di prezzo – la periodicità è variata nel tempo tra i 18 mesi e... Continue Reading →

Il Social learning ha “l’aula” in testa

metaloghi organizzativi 2.0

Schermata 2014-06-23 alle 20.12.46In una brainstorming con il collega Roberto Pezza abbiamo convenuto sul fatto che esiste un tema cruciale quando si approcciano progetti di social learning transformation: la sostituzione dell’aula in presenza con modalità di social&digital learning.

Naturalmente questa opportunità va salutata positivamente, sia per gli effetti di recupero di efficienza per le organizzazioni, sia per la ricchezza ulteriore che gli approcci digital possono generare sul fronte dell’esperienza di apprendimento stesso.

Ma esistono delle insidie che vanno considerate bene prima di attivare una smaterializzazione netta dell’aula come spazio formativo(uso spazio, e non solo modalità, a ragion veduta).

Prima di passare all’analisi di queste insidie introduco un concept che tendo ad usare con gli interlocutori interni alle aziende quando sto su progetti di social learning. Rappresento una distinzione molto netta fra il modello e-learning e quello digital learning:

  • il primo si sostanzia in forme di trasferimento di contenuto che la persona viene abilitata ad esplorare…

View original post 993 altre parole

Il Personal Computer è figlio della spesa pubblica

Keynes blog

altost1 Xerox Alto, il primo personal computer, 1973

Il mito popolare che circonda l’origine del personal computer è che esso sia stato sviluppato interamente con gli sforzi del settore privato. Questa storia, però, trascura lo sforzo concertato del governo di sostenere questa nuova tecnologia sia con finanziamenti che personale, prima, durante e dopo la sua “nascita” a Xerox.

Ciò che rende il PC ” personale” è la sua interfaccia uomo-computer (human-computer interface, HCI). È l’HCI che rende possibile a chi non è tecnicamente preparato di utilizzare il computer. La HCI è stata concettualizzata da Vannevar Bush, il capo consigliere scientifico di Harry Truman. Egli immaginò un computer con un monitor e una tastiera su una scrivania e forniva l’accesso a una biblioteca virtuale. Vannevar Bush ed i suoi successori hanno usato le loro posizioni nella pubblica amministrazione per sostenere la ricerca necessaria a rendere questa tecnologia una realtà.

View original post 268 altre parole

Blog su WordPress.com.

Su ↑